-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Maltempo, albergatore di Alba Adriatica rimborsa un giorno di vacanza ai clienti

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 12:36

Gabriele_Tassoni_di_Alba_AdriaticaAlba Adriatica. Piove? I clienti non riescono ad andare al mare? L’albergatore decide di abbonare ai turisti un giorno di vacanza.

Un’idea semplice, ma sicuramente innovativa e rivoluzionaria quella avuta da Gabriele Tassoni titolare dell’omonimo hotel ubicato sul viale Marconi della cittadina albense. All’imprenditore, come del resto ai più, non sono sfuggite le tre giornate di pioggia che hanno caratterizzato la domenica passata e l’inizio della settimana in corso. Dai riflessi negativi generati dalla perturbazione è nato il pensiero di Gabriele Tassoni per i suoi clienti. E così, in men che non si dica, l’operatore turistico ha provveduto a posizionare in diversi punti della struttura ricettiva un avviso giustamente definito importante che recita: “ La Direzione applica a tutti coloro che hanno subito tre giorni di pioggia il 22, 23 e 24 luglio –fenomeno eccezionale- uno sconto pari ad un giorno di pensione completa. Auguriamo buon proseguimento”. Quando in mattinata i duecento clienti, in particolare italiani e svizzeri, hanno iniziato a frequentare la piscina e la hall non credevano ai loro occhi. Tant’è che hanno chiesto delucidazioni ricevendo piena conferma di quanto già riportato sull’avviso. Così Gabriele Tassoni commenta la decisione presa: “Quello che è capitato nei giorni scorsi è stato un fatto davvero eccezionale. Nei miei 43 anni di attività non ho mai ricordato una pioggia così prolungata nel tempo che ha indotto i turisti a rimanere in camera o trascorrere le ore con giochi, svaghi e passatempo all’interno dell’hotel. In un momento di crisi generale, ho ritenuto opportuno riconoscere qualcosa ai clienti per fatti inaspettati e non addebitabili ad alcuno”. Questo slancio di generosità è costato alla Direzione dell’hotel circa 10.000 euro in un periodo che non è sicuramente di vacche grasse: “Lo abbiamo fatto in maniera davvero spontanea –sottolinea Gabriele Tassoni- nella certezza di rendere un buon servizio al turismo di Alba Adriatica. Per noi, come ripeto sempre ad ogni occasione, il turista è sacro”. Gabriele Tassoni è un pioniere dell’accoglienza. Ha iniziato dalla gavetta e nel 1969 avviò la “Pensione Tassoni” che poi, nel 1984, fu trasformata nell’attuale hotel.Avviso_affisso_allhotel_Tassoni Gabriele Tassoni, per l’intera giornata, ha ricevuto elogi da parte della numerosa clientela che comunque ha incassato un’inaspettata emozione. Sono proprio fatti indelebili come questo che creano affezione, costanza e fedeltà nelle scelte future dei vacanzieri. Vedere qualcuno che va incontro ai turisti, come ha fatto Gabriele Tassoni, è comunque un insegnamento visto che per molti questo settore è una grossa fonte di sostentamento, anche in tempo di crisi.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate