-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Accorpamento di reparti negli ospedali di Teramo e Giulianova. Cgil: “Folle”

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 4:51

Il Direttore Sanitario della AUSL di Teramo, Maria Mattucci ha annunciato l’accorpamento di alcuni reparti, per il periodo estivo, negli ospedali di Teramo e Giulianova.
A Giulianova i reparti interessati da tali accorpamenti saranno quelli di ortopedia e chirurgia.
“Non possiamo non chiederci – sottolinea la Fp Cigl del segretario Pancrazio Cordone – come la Asl può disporre l’accorpamento di alcuni reparti di un ospedale, quello di Giulianova, che è al servizio di un territorio che nel periodo estivo vede triplicare le proprie presenze? Pensare che la stessa Direzione Strategica ha disposto un “investimento” di oltre trecentomila euro per permettere che il personale impiegato nei reparti potesse godere delle ferie per il recupero delle energie psicofisiche spese durante la prestazione lavorativa senza essere costretti a ridurre i servizi. Nonostante questo i reparti di ortopedia e chirurgia dell’Ospedale di Giulianova saranno accorpati”.

E prosegue: “Quindi la Direzione della AUSL di Teramo trova strategico accorpare reparti che, verosimilmente, vedranno aumentare l’accesso agli stessi in considerazione di un notevole incremento della popolazione residente nel periodo estivo? Senza una visione realmente strategica della sanità teramana non ci si può poi sorprendere della poca attrattività che la AUSL di Teramo esercita sui medici e professionisti sanitari”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate