-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, nuovo allarme bomba al tribunale FOTO VIDEO

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 14:53

Nuovo allarme bomba al tribunale di Teramo.

Come poco tempo fa, il tribunale e la procura sono stati di nuovo evacuati in seguito ad una telefonata anonima giunta alla sala operativa di Pescara che avvisava della presenza di un ordigno.

Polizia e carabinieri sul posto per le verifiche del caso, si attende di capire se l’allarme sia fondato o se, come qualche mese fa, si tratta di uno stupido scherzo.

Oggi a mezzogiorno era in programma l’insediamento del nuovo presidente del tribunale, Alessandro Iacoboni. Insediamento che si è tenuto regolarmente con il giuramento e l’ingresso di magistrati e membri del consiglio dell’ordine degli avvocati, mentre tanti altri sono rimasti all’esterno.

L’allarme è cessato poco dopo le 13 quando è stato dato il via libera a rientrare. Non è stato trovato, come nel marzo scorso, nessun ordigno sospetto. Le verifiche sono state compiute dagli artificieri della polizia arrivati da Chieti.

Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Teramo, diretta dal maggiore Asci. Si procede per procurato allarme.
“Un trattamento umiliante per gli avvocati – ha detto l’avvocato Cataldo Mariano – perché sembra che questo Tribunale sia appannaggio dei signori magistrati e dei dirigenti mentre gli avvocati sono stati tenuto fuori senza nemmeno essere avvisati di quello che sarebbe successo dopo”.

[mom_video type=”youtube” id=”y23cTlZZ39g”]

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate