-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, nuova segnalazione su sicurezza stradale asilo bivio Bellocchio

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 7:57

asilo_bellocchioGiulianova. Sui problemi di sicurezza stradale alla scuola materna di bivio Bellocchio era già stata riportata la segnalazione dei genitori dei piccoli alunni lo scorso 3 ottobre. Da allora gli stessi disagi permangono sul tratto di strada statale 80 tra il bivio (e l’incrocio con la statale adriatica) e il quartiere Villa Pozzoni e i genitori continuano a protestare. In particolare tornano a sottolineare la pericolosità dell’ubicazione dell’edificio scolastico, situato su una strada statale e nelle vicinanze di un incrocio con intenso traffico.

Anche la struttura, secondo i genitori, meriterebbe un “piccolo restyling”: se dentro le aule sono ampie e ben tenute, nei bagni “ci sono tracce di muffa consistenti “, mentre la parete esterna “andrebbe quantomeno tinteggiata”.
Per quanto riguarda il problema della sicurezza stradale si torna a chiedere la presenza di un vigile urbano negli orari di ingresso e uscita, un miglioramento della segnaletica verticale e orizzontale e la realizzazione di marciapiedi.
“Attualmente – prosegue la nota – sulla strada, dopo la parziale riasfaltatura (avvenuta in occasione del Giro d’Italia, a maggio 2011),  non è stata ripristinata neppure la segnaletica orizzontale (strisce laterali e di mezzeria, fermate autobus, ecc.) e le auto, che qui transitano spesso ad alta velocità nonostante il limite di 50km/h, spesso invadono le banchine con grave pericolo per i pedoni. Il tratto di statale, essendo urbano, è di competenza comunale, e le note difficoltà  economiche in cui versano gli Enti locali, sicuramente, rendono difficili interventi “importanti” a breve scadenza. Ma la sicurezza, soprattutto dei bambini, non ha prezzo, e l’amministrazione dovrebbe attivarsi immediatamente per porre in atto tutte le misure necessarie per assicurare un accesso sicuro all’edificio scolastico e un’altrettanta sicura percorrenza pedonale della statale. Il quartiere Colleranesco è stato, giustamente,  dotato di marciapiedi e semafori “intelligenti”. Non capiamo perché Villa Pozzoni debba essere ignorata, pur essendo ubicata sulla stessa arteria stradale e con attività e abitazioni su entrambi i lati della statale. Quanto può costare la segnaletica orizzontale? E quanto un paio di segnali che evidenzino la presenza della scuola? Le nostre vite, forse, non valgono quanto quelle degli altri cittadini?”
Domande forti che attendono risposte altrettanto forti.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate