-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, Villa Ripa tra chiusura della scuola e degrado FOTO

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 23:07

L’amministrazione comunale di Teramo starebbe per chiudere la scuola dell’infanzia di Villa Ripa. A comunicarlo è il Comitato civico della frazione, presieduto da Gianluca Iannetti.

“Tale notizia, per ora in attesa di conferma, lascia sconcertati e perplessi i residenti della frazione in quanto lo scorso mese di gennaio, in un incontro avuto con il direttivo del locale comitato civico, il Sindaco Maurizio Brucchi aveva rassicurato che ancora alcuna decisione in tal senso era stata presa dall’amministrazione e che la frazione di Villa Ripa non sarebbe stata penalizzata rispetto alle altre. Stessi termini sono stati successivamente confermati dall’assessore Franco Fracassa i primi di marzo durante un incontro pubblico tenuto con i cittadini a Villa Ripa al quale aveva preso parte anche al direttrice dell’Istituto scolastico di Cona –Fornaci, Prof.ssa Letizia Fatigati, che ha più volte fatto presente e sottolineato e con forza insieme ai presenti la gravità della situazione”.

“La scuola di Villa Ripa è stata chiusa durante il mese di novembre 2016 a seguito di un sopralluogo effettuato dai tecnici del Dipartimento della Protezione Civile che avevano valutato l’edificio come inagibile visti gli eventi sismici che nei mesi di agosto e ottobre 2016 hanno colpito i nostri territori. Il comitato civico non intende entrare nel merito di tale decisione, che appare ad una prima lettura quantomeno affrettata e poco ponderata, ma ritiene tuttavia di dover far notare all’amministrazione che ad oggi la situazione rimane ancora “in fase di stallo” e non si riescono a capire modi e tempi in cui la scuola possa essere ripristinata e quali siano di conseguenza le strade da percorrere per rendere nuovamente agibile il plesso. A tale riguardo è stata presentata apposita istanza all’Amministrazione Comunale con il sostegno di numerosi residenti della Frazione. Il Comitato sollecita nuovamente il Sindaco e la giunta a riflettere bene e seriamente sul da farsi in merito augurandosi nel contempo che dietro a particolari scelte non siano presenti ragioni di bieco e basso interesse politico/campanilistico che, oltre ad avere effimera durata temporale, costituirebbero un ulteriore e ben più grave danno sia per le casse del comune sia per le tasche dei cittadini”.

E conclude: “Da sottolineare anche la situazione del verde pubblico che ad oggi risulta in una condizione di forte degrado. Attorno al campo comunale della frazione di Villa Ripa l’erba supera il mezzo metro di altezza e il Comitato sollecita l’amministrazione per effettuare un urgente e iniziale taglio in quanto l’erba rende impossibile persino sedersi lungo le panchine poste tra i vialetti esterni”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate