-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova fa il pieno di bandiere. Torna quella Blu accanto a quella Verde VIDEO

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 19:23

Giulianova torna a far sventolare la Bandiera Blu sulla sua spiaggia. Dopo tre anni di assenza, la Fee, la Fondazione per l’Educazione Ambientale, ha inserito il nome di Giulianova nell’elenco dei 342 Comuni, tra i quali 8 in Abruzzo, insigniti della Bandiera Blu.

Il riconoscimento è stato consegnato oggi al sindaco Francesco Mastromauro nel corso della cerimonia tenutasi a Roma nell’aula Convegni del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

“Quella di oggi”, dichiara il primo cittadino giuliese, “è una giornata bellissima per la nostra città. Dopo la Bandiera Verde, il riconoscimento dei pediatri italiani alle spiagge ideali per bambini e famiglie che conquistammo la prima volta nel 2011 e da allora riconfermata ogni anno, compreso questo, l’estate del 2017 vedrà sventolare nelle nostre spiagge anche la Bandiera Blu”.

Mastromauro ha ricordato che Giulianova, dopo aver perso questo importante riconoscimento turistico-ambientale nel 2006 per ottenerlo solo parzialmente nel 2007 e nel 2009, venne riconquistato nel 2010. Nel 2014, il vessillo smise di sventolare a causa dei campionamenti effettuati dall’Arta nel maggio 2013 subito dopo piogge di straordinaria intensità, considerate tra le più abbondanti degli ultimi duecento anni, che stravolsero i livelli qualitativi delle acque di balneazione. E così Giulianova, che nel 2013 aveva più del 95per cento delle acque di balneazione al livello eccellente, si ritrovò senza alcun punto di campionamento con il livello qualitativo più alto.

“Da allora”, ha aggiunto Mastromauro, “abbiamo iniziato a lavorare, sotto il coordinamento del proessor Archimede Forcellese, per migliorare la qualità delle acque con risultati tangibili visto che oggi Giulianova può vantare l’85per cento delle acque di balneazione di livello eccellente con la parte restante pienamente balneabile”.

Risultato molto apprezzato dalla Fee oltre che dai pediatri italiani considerato che la Bandiera Blu si aggiunge appunto alla Bandiera Verde assegnata pochi giorni fa a Giulianova, una delle otto località abruzzesi scelte come spiagge a misura di bambino. Soddisfatti, e non potrebbe essere altrimenti, sia il professor Forcellese, sia l’assessore al turismo Gian Luca Grimi.

 

[mom_video type=”youtube” id=”0bNhoSvhd2k”]

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate