-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Campli, ecco il nuovo ponte di Nocella FOTO

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 21:25

Da questa mattina è percorribile il nuovo ponte in località Nocella a Campli. Un’opera da un milione e mezzo di euro realizzata, come sottolineato dal consigliere provinciale delegato, Mauro Scarpantonio, in un anno.

 

“La dimostrazione che una buona sinergia fra Provincia, enti locali e impresa può essere virtuosa, in un Paese dove le opere pubbliche spesso hanno tempi inaccettabili noi abbiamo concluso i lavori in un anno considerando che nel frattempo abbiamo avuto diversi terremoti e la nevicata eccezionale. Per questo risultato vanno ringraziati i tecnici dell’ente e anche l’impresa per il particolare impegno nel seguire il cantiere”.

 

Il progetto, ereditato dalla precedente amministrazione, aveva avuto oltre un anno di “fermo” dopo il ricorso di una delle ditte partecipanti alla gara d’appalto, ricorso respinto dal Tribunale amministrativo. Il nuovo ponte, realizzato dalla ditta Iervelli  costruzioni,  si affianca a quello “vecchio” una struttura datata i primi del ‘900 anch’esso adeguato e ristrutturato dopo essere stato danneggiato dal sisma del 30 ottobre.  Con il progetto della Provincia viene restituita a Campli la via d’accesso principale, i ponti, infatti, si trovano sulla provinciale 262, che collega l’abitato alle aree industriali fino all’innesto sulla statale Teramo-Ascoli.  Il ponte è lungo 117 metri distribuiti su 5 campate; la larghezza della sede stradale è di 6 metri.

 

“Vi abbiamo prestato molta attenzione anche per le peculiarità turistiche della cittadina farnese – ha dichiarato il presidente Renzo Di Sabatino – non amo tagliare i nastri e nonostante gli oltre sessanta cantieri aperti raramente facciamo inaugurazioni. Ma in questo caso ci è parso giusto e doveroso perché oggettivamente restituiamo a Campli la sua principale via d’accesso”.

 

All’inaugurazione sono intervenuti fra gli altri anche il sindaco Pietro Quaresimale, il consigliere provinciale Federico Agostinelli, il consigliere regionale Sandro Mariani.

 

“Si tratta di un’opera attesa da anni – ha evidenziato il sindaco di Campli, Pietro Quaresimale – il nuovo ponte di Nocella è strategico per il miglioramento della viabilità e per il collegamento con il nostro centro storico e l’arteria che collega Teramo e Ascoli Piceno. L’inaugurazione rappresenta un ulteriore segnale positivo per il rilancio del nostro territorio duramente colpito da terremoto e maltempo. Un invito a tutte le persone del Teramano e dell’Ascolano a tornare a passeggiare per le vie del centro farnese, a cominciare dall’occasione del mercato settimanale della domenica, degustare la nostra porchetta e scoprire le altre prelibatezze che il nostro territorio offre ai suoi visitatori”.

 

 

 

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate