-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Silvi, boom di iscritti per il corso di Protezione Civile FOTO

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 18:00

Silvi. Record di iscrizioni per il quinto corso aspiranti volontari di Protezione Civile a Silvi. Cinquanta le iscrizioni pervenute alla sala operativa, più del doppio delle aspettative. Tanti si ritengono disposti a sacrificare parte del loro tempo per donarlo agli altri in attività di prevenzione e gestione delle emergenze.

All’inaugurazione dei lavori presenti il sindaco Francesco Comignani, il vicesindaco Vito Partipilo che ha portato i saluti del sottosegretario Mario Mazzocca a Bruxelles per impegni istituzionali, e il presidente dell’Area Marina Protetta del Cerrano, Leone Cantarini.Silvi, boom di iscritti per il corso di Protezione Civile FOTO

Provengono da un po’ tutto il territorio della provincia di Teramo e di Pescara i futuri operatori di Protezione Civile. Tra loro anche diverse donne. Persone che hanno da subito mostrato forte interesse per le materie tecniche che saranno insegnate al corso. Molti di loro hanno già fatto capire di non essere all’asciutto in materia delle corrette abitudini di prevenzione. Segno che qualcosa sta cambiando.

Un ottimo inizio, quindi, che fa percepire quanto il dispositivo di Protezione Civile sia sentito e condiviso dalla cittadinanza. “Tutti questi volontari mi fanno sentire importante”, ha detto il sindaco Comignani meravigliato di tanta partecipazione, “mi fanno capire quali siano le mie responsabilità in questo ambito”, seguendo con un particolare elogio alla squadra operativa di Silvi alla luce degli ultimi eventi critici di gennaio e febbraio scorsi.

Ad aprire le prime lezioni tecniche sono stati il presidente Romano Fanì e Alessandro Lelli, della divisione Gran Sasso d’Italia. anche l’Area Marina Protetta del Cerrano avrà una nuova collaborazione con le squadre di volontari della Protezione Civile di Silvi: da questa estate, infatti, sarà avviato il monitoraggio e la prevenzione antincendio anche nelle loro aree sensibili.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate