sabato, Novembre 26, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoSant’Omero, assalto notturno nel bar: in 4 finiscono in manette

Sant’Omero, assalto notturno nel bar: in 4 finiscono in manette

Sant’Omero. E’ di quattro persone arrestate per tentato furto aggravato il bilancio di un’operazione condotta questa notte dai carabinieri di Ascoli Piceno.

 

A finire in manette tre albanesi e un italiano, fermati mentre stavano forzando la porta di ingresso di un bar a Sant’Omero, con tanto di arnesi da scasso e volto coperto.

 

I quattro erano già sotto osservazione da tempo da parte dei militai di Ascoli nell’ambito di un’indagine più ampia e la scorsa notte sono stati sorpresi mentre stavano cercando di rubare all’interno dell’esercizio commerciale vibratiano.

 

In carcere sono finiti: R.A. 23 anni, originario di Milano, e tre albanesi: L.S.di 20, P.K. di 25 e P.P di 43.
I 4 ladri, a bordo di una vettura rubata lo scorso 2 marzo a Porto Sant’Elpidio, armati di grosse pietre avevano cercato di mandare in frantumi la vetrina di un bar al centro di Ascoli. La banda si è allontanata, ma sulle loro tracce si sono messii carabinieri del radiomobile della compagnia di Ascoli. I 4 con la stessa tecnica, e con il viso coperto da calzamaglie, hanno poi cercato di introdursi in un bar di Sant’Omero con annessa sala slot. In Val Vibrata, però, i ladri hanno trovato i carabinieri della compagnia di Alba Adriatica e i colleghi di Ascoli che li hanno arrestati.

 

 

 

Nelle prossime ore i quattro compariranno davanti al giudice per il processo per direttissima.

 

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES