-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Tortoreto, omicidio Di Silvestre: i Ris restituiscono i resti

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 2:02

Tortoreto. I Ris riconsegnano agli inquirenti ciò che resta di Demetrio Di Silvestre, il piastrellista di 56 anni di Tortoreto trovato carbonizzato sul Monte Ascensione lo scorso novembre.

I carabinieri del reparto scientifico, infatti, nei giorni scorsi, hanno riconsegnato i resti alla Procura di Ascoli, che indaga sull’omicidio dell’artigiano tortoretano.

Un lungo lavoro che ha consentito di cristallizzare una seria di situazioni di accertare che il corpo dell’uomo è stato bruciato per ore in una sorta di braciere improvvisato in prossimità di un casolare abbandonato. Probabilmente Di Silvestre è stato ucciso altrove e poi portato sulle pendici del monte Ascensione, ad Ascoli.

Dalla Procura, al momento, non filtrano elementi nuovi a distanza di quasi 4 mesi dall’omicidio.

 

 

Diversi gli elementi raccolti e le persone ascoltate per cercare di dare una spiegazione alla vicenda e poi tessere la tela. Nel frattempo, non è da escludere che da parte della Procura, nei prossimi giorni, possa essere dato l’ok alla sepoltura di ciò che resta dell’uomo.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate