Ponzano e Castelnuovo di Campli: le due emergenze FOTO VIDEO

I vigili del fuoco del comando di Teramo hanno effettuato nella giornata di oggi quasi 90 interventi: 25 nella zona di Ponzano di Civitella del Tronto e 15 a Castelnuovo di Campli.

 

Le operazioni hanno riguardato principalmente il recupero di beni, la verifica delle condizioni di staticità degli edifici interessati dal movimento franoso.

A Ponzano proseguono anche gli interventi per lo svuotamento dei depositi di GPL installati su terreni in frana, effettuati in collaborazione con le ditte distributrici, mediante la combustione in fiaccola del gas ancora contenuto nei serbatoi.

 

Sempre a Ponzano oggi è arrivata la sezione operativa dei vigili del fuoco di Parma, che ha avvicendato quella di Rimini, impegnata, insieme al personale del Comando di Teramo, fin dal giorno di inizio della frana, ad assistere la popolazione così duramente colpita da questa emergenza, impegnandosi con efficienza per alleviare le gravi difficoltà che si stanno vivendo in questi giorni.

 

A Castelnuovo di Campli sono proseguite anche le operazioni riguardanti la sistemazione del Siccagno, ostruita dai detriti.

 

[mom_video type=”youtube” id=”_mxY_mCZv5I”]

 

[mom_video type=”youtube” id=”U&video_id=pOcPcenJzdQ”]