Pietracamela, chiusa per rischio valanghe la stazione dei Prati di Tivo

La Prefettura di Teramo, sentito il parere delle altre istituzioni presenti sul territorio, ha deciso di chiudere la stazione dei Prati di Tivo per rischio valanga.

Una decisione che ha scatenato le ire dei commercianti dei Prati, che accusano di aver deciso “seduti in poltrona”.

La decisione però appare figlia anche dei danni subiti dall’hotel Prati di Tivo nella settimana del forte maltempo registrato in Abruzzo, giorni in cui la struttura è stata danneggiata da una valanga.