-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, gli alunni della De Iacobis tornano a scuola

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 15:32

Un’ordinanza che attesta la riapertura della scuola elementare De Iacobis a seguito dei controlli effettuati dalla Protezione civile. Il documento è stato firmato oggi dal sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, dopo l’incontro avuto ieri sera con i genitori degli studenti del plesso. Unica limitazione sarà l’uso dei locali del seminterrato, che comunque erano già chiusi ad alunni e docenti.

Restano poi chiusi ancora i nidi della Gammarana e di Colleatterato basso, e continuano i lavori alle materne della Noè Lucidi, di via del Baluardo, do via Diaz, inclusa la ex San Giuseppe, della Gammarana, di Colleatterato basso e di Piano d’Accio, oltre alle elementari di Piano della Lenta e la Risorgimento.

Intanto questa mattina il sindaco ha fatto un giro in alcune scuole della città per incontrare gli studenti e verificare le condizioni degli edifici.

Ringrazio tutti coloro che con critiche e suggerimenti mi sono stati vicino in questa scelta non facile”, ha detto Brucchi, confermando l’avvio delle attività di verifica sismica nei plessi mancanti.

Inoltre il primo cittadino ha confermato l’impegno per il prossimo anno scolastico che dovrebbe vedere la creazione di un nuovo plesso a moduli nell’area della D’Alessandro, con 600 posti circa, come assicurato anche dal Governatore Luciano D’Alfonso, e un altro nell’area stadio che potrebbe ospitare fino a 850 posti.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate