-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, frazioni in difficoltà per la neve. Blackout diffusi IL POST DI BRUCCHI

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 1:22

E’ lo stesso sindaco Maurizio Brucchi ad ammettere difficoltà nelle zone più alte della città dopo una notte in cui la neve è scesa praticamente ininterrottamente sulla città.

Molte zone di Teramo sono senza corrente a causa di tralicci non più funzionanti. Il primo cittadino assicura comunque di stare facendo il possibile e di essere già in contatto con l’Enel.

E per cercare di tamponare una situazione che con il passare del tempo si sta facendo sempre più critica, la società di distribuzione elettrica sta pensando di utilizzare dei gruppo elettrogeni per contrastare i black out.

Resta il fatto che, in molte zone di Teramo, la situazione è per l’appunto complicata: senza energia elettrica e con l’impossibilità a lasciare facilmente l’abitazione.

traliccio-luce-rottoEd in particolare è la frazione di Villa Gesso che sta subendo alcune delle conseguenze più pesanti. Dopo la nevicata dello scorso 5 gennaio, infatti, la località che dista solo 7 chilometri dal centro, è rimasta per diverso tempo senza luce, senza riscaldamento e senza acqua. Un traliccio elettrico è caduto per via del maltempo, mentre i contatori rotti e le perdite di acqua hanno complicato una situazione già molto difficile.villa-gesso

E come se non bastasse, l’impraticabilità della strada, con gli abitanti del posto che hanno dovuto spalare come potevano per non restare completamente isolati, ha impedito alla Teramo Ambiente di effettuare la raccolta dei rifiuti nei giorni scorsi, con una presenza massiccia di spazzatura in strada niente affatto piacevole.

Una situazione di estrema emergenza, vista la presenza di famiglie con bimbi piccoli, anziani e disabili, che dovrebbe essere affrontata con la msasima priorità.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate