-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, Uffici finanziari allagati: evacuati i dipendenti

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 3:57

Hanno trovato una brutta sorpresa i dipendenti degli Uffici finanziari di Porta Madonna che, al rientro al lavoro dopo le festività natalizie, si sono ritrovati questa mattina con le stanze allagate a causa della rottura delle condutture di acqua dovute al ghiaccio.

Le rigide temperature dei giorni scorsi, infatti, insieme alla concomitanza chiusura per il ponte dell’Epifania che, dunque, ha fatto restare spento l’impianto di riscaldamento, hanno provocato l’allagamento di una parte dell’ala ovest dell’edificio, costringendo tutti i dipendenti allo sgombero. Sul posto sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno verificato come la causa della fuoriuscita d’acqua fosse da imputare alla rottura di uno scambiatore sul tetto.

Ma l’intero edificio, che ospita l’Ufficio delle Entrate, la Conservatoria, il Catasto e la Ragioneria, è stato evacuato anche perché si è dovuta staccare la corrente per consentire la riparazione dei lavori e per evitare che ulteriori possibili danni, come il distacco dell’intonaco o dei controsoffitti potesse aggravare ulteriormente la situazione e mettere in pericolo i dipendenti.

Un danno non indifferente che potrebbe far slittare la riapertura degli uffici anche di qualche giorno.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate