-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, 15enne palpeggiata e rapinata dal “branco”

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 10:06

Dall’inizio dell’anno scolastico aveva subito diversi soprusi dal branco, arrivato anche a palpeggiarla.

Due 15enni sono stati raggiunti dall’obbligo di permanenza in casa emesso dalla procura dei minori dell’Aquila per rapina e tentata violenza sessuale nei confronti di una coetanea teramana che frequenta lo stesso istituto scolastico del branco a Teramo.

La ragazzina sarebbe stata rapinata del cellulare, di denaro, fino ad essere palpeggiata dal branco composto da otto ragazzini, di origine straniera. Gli episodi si sono ripetuti fino a che la 15enne non ha raccontato tutto ai suoi genitori, che si sono poi rivolti ai carabinieri.

Sulla base degli accertamenti dei militari di una stazione della provincia, coordinati dalla compagnia di Teramo diretta dal maggiore Asci, la procura dei minori dell’Aquila ha emesso due provvedimenti nei confronti dei minori più “attivi” negli atti di bullismo.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate