-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, tentò rapina in tabaccheria: arrestato in Toscana

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 15:31

È stato arrestato il responsabile della rapina fallita alla tabaccheria di via Roma, a Teramo, messa a segno lo scorso 4 maggio e nel corso della quale la titolare, che reagì al malvivente, fu ferita con un colpo di coltello al braccio.

 

 

I carabinieri del Nucleo investigativo del Comando Provinciale di Teramo, coadiuvati da personale della Compagnia carabinieri di Pisa, hanno arrestato M.R., 21enne. La notifica dell’arresto è stata eseguita nel carcere di Pisa, dove il giovane è detenuto perché ritenuto responsabile di un’altra rapina commessa in Toscana.

 

 

A incastrare il giovane autore del colpo sono state le indagini dei carabinieri, che hanno ricostruito i suoi movimenti prima e dopo la fallita rapina.

 

La conferma della sua responsabilità sarebbe arrivata dalle impronte digitali lasciate nella tabaccheria e dal Dna estratto dalla macchie di sangue su indumenti e coltello rinvenuti a sequestrati, sulla base delle analisi svolte dai carabinieri del Ris di Roma.

 

 

L’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Teramo su richiesta della locale Procura della Repubblica, che ha seguito e coordinato le attività di indagine, è stata notificata dai militari a M.R. in carcere a Pisa, dove lo stesso si trovava in quanto ritenuto responsabile di altra rapina commessa in Toscana.

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate