venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoTortoreto, terremoto, scuole ancora chiuse: si torna in aula il 2 novembre

Tortoreto, terremoto, scuole ancora chiuse: si torna in aula il 2 novembre

Tortoreto. Scuole chiuse a Tortoreto fino a martedì. Si tornerà sui banchi il prossimo 2 novembre nelle scuole cittadine dopo le scosse di terremoto di ieri, che hanno imposto una serie di controlli e verifiche nelle varie strutture.

 

La decisione è stata adottata questa mattina dal commissario straordinario Francesco Tarricone, dopo un vertice che si è tenuto nella sede municipale dell’Arit con i responsabili degli uffici tecnici e del segretario comunale.

 

 

L’ordinanza di sospensione delle attività didattiche, già varata per la giornata di oggi, sarà reiterata anche per il fine settimana e anche per il 31 ottobre per l’asilo nido “Topolino”, visto che le altre scuole erano già chiuse per il ponte di Ognissanti per consentire verifiche e sopralluoghi accurati in tutti gli edifici scolastici.

 

“Sono state mobilitate tutte le risorse interne dell’Ente, “sottolinea Francesco Tarricone, ” per avviare da subito, approfittando anche della chiusura per il ponte dei morti, e concludere celermente i sopralluoghi, avvalendosi anche di professionalità esterne a suo tempo incaricate per le verifiche post-sisma de L’Aquila”.

 

 

Gli accertamenti, dopo la prima fase destinata alle scuole, sarà poi esteso anche agli edifici pubblici presenti sul territorio.

Il Comune di Tortoreto, infine, ha deciso di far svolgere regolarmente gli eventi previsti per sabato e domenica, in occasione della manifestazione Abruzzo Open Day Winter, visto che s svolgeranno all’interno di una tendo-struttura.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES