-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, sorpresi a spacciare: due arresti

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 15:44

Nella serata di ieri i Carabinieri del Comando di Giulianova hanno arrestato due uomini del posto in flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Si tratta di Andrea Falà ed Iwan Tafà, rispettivamente di anni 38 e 37, fermati nel corso di un’operazione iniziata da diversi giorni. Gli uomini dell’Arma, infatti, li tenevano sotto controllo già da qualche tempo, dopo aver notato che le rispettive abitazioni erano frequentate in maniera assidua da giovani consumatori di droghe leggere. Così ieri sera hanno deciso di intervenire, bloccando i due giovani in Via Parenzo.

Le perquisizioni sia personali sia domiciliari hanno permesso di rinvenire e sequestrare complessivamente circa 300 grammi di haschish, di cui parte già suddivisa in dosi pronte per essere cedute, bilancini di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Dopo le formalità di rito, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, Andrea Falà è stato posto ai domiciliari nella sua abitazione, mentre Iwan Tafà è stato trattenuto nella camera di sicurezza della caserma dei Carabinieri di Giulianova in attesa dell’udienza di convalida.

Sempre ieri, i Carabinieri di Pineto hanno arrestato su ordine del Giudice per le Indagini preliminari del Tribunale di Pavia, Michele Michelassi, 40enne romano residente a Pineto. L’uomo, ritenuto responsabile di concorso in furto aggravato continuato commesso in provincia di Pavia nel periodo dicembre 2015 – marzo 2016, è stato portato nella Casa Circondariale di Teramo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate