-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, ferragosto in sicurezza: rafforzate le attività di controllo

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 23:13

Controlli più stringenti sul territorio per le festività di ferragosto. E’ quanto disposto dal Prefetto di Teramo, Graziella Patrizi, che ha intensificato le attività di vigilanza sul territorio, concordando un’azione di collaborazione tra amministrazioni centrali, istituzioni locali e società civile.

Non solo, dunque, una sicurezza garantita nei confronti di fenomeni di terrorismo e criminalità, ma anche un attento controllo dei contesti urbani e di monitoraggio delle situazioni di disagio sociale

Il Prefetto ha anche sottolineato l’esigenza di un rafforzamento del coordinamento tra polizie locali, servizi sociali e associazioni di assistenza, con particolare attenzione al fenomeno della movida che, soprattutto nelle località costiere, si può tradurre in situazioni di degrado e di illegalità.

Inoltre tolleranza zero contro eventuali inottemperanze che riguardano la vendita di alcolici e le emissioni sonore al di sopra del consentito per gli esercizi pubblici. Senza dimenticare il controllo delle strade, specie di notte con una maggiore frequentazione dei giovani, il rilevamento dell’infortunistica stradale, servizi mirati di carattere amministrativo per verificare la regolarità degli esercizi pubblici e, non da ultimo, supporto nella lotta all’abusivismo commerciale e alla contraffazione.

Di fondamentale importanza continuerà ad essere il ricorso ai sistemi di videosorveglianza, sia per la funzione di deterrenza rispetto a comportamenti delinquenziali e di degrado, sia in chiave di supporto all’attività investigativa delle Forze di Polizia. Inoltre il Prefetto ha dato alcune indicazioni operative in materia di sicurezza urbana.

In particolare è stato chiesto di far svolgere eventi in cui è previsto un afflusso massiccio di persone in aree lontane dal traffico stradale e dai parcheggi, la chiusura al traffico, di concerto con le forze dell’ordine dei luoghi dove si svolgono le manifestazioni, anche con l’utilizzo di new jersey stradali. Inoltre si richiede l’utilizzo di un sufficiente numero di transenne per delimitare le aree degli eventi, realizzando appositi varchi di accesso opportunamente vigilati, consentendo le operazioni di scarico prima dell’inizio delle manifestazioni e inibendo, nel corso di esse, l’accesso delle auto.

Inoltre si richiede la verifica, da parte delle Polizie Locali, della regolarità delle licenze di tutte le strutture turistico-ricettive insistenti sul territorio comunale, compresi gli alberghi ed i bed & breakfast e una speciale attenzione a tutti i siti che costituiscono mete privilegiate di turisti, tra i quali gli Uffici turistici commerciali ed industriali, i monumenti, i musei ed i luoghi di interesse turistico, anche allo scopo di prevenire atti di vandalismo.

È stato infine auspicato un pieno coinvolgimento delle Polizie Locali nelle attività di vigilanza, raccolta di elementi informativi e segnalazioni alle Forze di Polizia statali, tenuto conto del notevole patrimonio di conoscenza delle realtà locali, che può essere determinante sia per garantire una capillare azione di controllo del territorio, che per assicurare il necessario supporto all’attività investigativa.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate