-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, ancora un caso di abbandono selvaggio di rifiuti

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 20:54

divano_abbandonatoTeramo. Se state facendo una bella passeggiata sul lungofiume  e all’improvviso vi vien voglia di riposare le gambe e rilassarvi qualche minuto, nessun problema: c’è “l’isola relax”. Un’idea originale, frutto dell’estro di anonimi teramani dal cuore grande e dall’animo generoso, che hanno abbandonato un bel divano rosso nel bel mezzo della vegetazione. La provocazione è, ovviamente, ironica, ma il divano abbandonato esiste per davvero, come denuncia Marcello Olivieri, dell’associazione Teramo Vivi Città.

I teramani, dunque, come si evince dalla foto, non riescono a fare a meno di questa pratica incivile dell’abbandono dei rifiuti e questa volta è toccato al tratto di strada che da Villa Pavone porta alla TeAm. Appunto, ancora 400 metri e quel divano poteva arrivare in un “posto sicuro”.

“Purtroppo” scrive Olivieri “il solito cattivo gusto vince sul buonsenso perchè la TeAm sta a circa 400 metri da dove è stato discaricato il divano. Per comportarsi

da civili bastava fare pochi metri in più”.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate