-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Tortoreto, sottopasso via Carducci: respinto ricorso al Tar

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 4:04

lavori_tortoretoTortoreto. L’istanza cautelare di sospensione del progetto del nuovo sottopasso ferroviario, in via Carducci a Tortoreto, viene rigettata (non sussistendo a parere dei giudici elementi non sanabili successivamente), anche se le questioni legate ad un esproprio, in particolare, vanno ancora definite.

E’ questa la decisione, temporanea, assunta dai giudici del Tar de L’Aquila, che hanno rigettato la richiesta di annullamento (previa sospensiva dell’efficacia) delle procedure di esproprio relative al progetto del nuovo sottopasso di via Carducci, opera in corso di realizzazione in questo periodo. Le proprietarie di un’abitazione di via Carducci (e di alcune aree annesse), infatti, avevano imboccato la strada del contenzioso in sede amministrativa, in quanto non c’era stato accordo, con l’ente, per la liquidazione degli espropri. I giudici del Tar hanno rigettato la richiesta di sospendere le procedure di esproprio e di riflesso anche il progetto del sottopasso (che dunque potrà essere completato senza intoppi), mentre per definire gli aspetti tecnici ed economici della vicenda (l’esproprio vero e proprio) bisognerà attendere che il contenzioso venga esaminato nel merito.

 

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate