-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Bellante, festa del 2 giugno con il Battesimo Civico dei diciottenni

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 3:48

Per la quarta edizione, si ripeterà anche quest’anno, in occasione della Festa della Repubblica di giovedì prossimo, l’iniziativa del Battesimo Civico per tutti i ragazzi e le ragazze che nel corso del 2015 hanno compiuto 18 anni. La manifestazione, organizzata dalla locale Pro Loco di Bellante con il patrocinio del Comune di Bellante, si terrà nella Sala Consiliare “Aurelio Saliceti” alle 10.30.

“Un’occasione preziosa”, spiega il sindaco Mario Di Pietro da sempre grande sostenitore dell’evento, “con la quale la Pro Loco di Bellante e il Comune intendono ribadire la vicinanza ai nostri giovani, essere al loro fianco in un passaggio di vita così significativo, facendo sentire da parte delle istituzioni non solo una presenza emotiva, ma anche una profonda partecipazione democratica, fondata sui comuni valori condivisi dettati dalla nostra Carta Costituzionale. Perciò la scelta di festeggiare la maggiore età proprio in occasione del 2 giugno, che rappresenta per l’Italia l’inizio dell’era democratica e repubblicana dopo il ventennio fascista.”

Momento centrale della giornata sarà la consegna ai neomaggiorenni di una copia della Costituzione Repubblicana che, per i cittadini di Bellante, ha un coinvolgimento emotivo ancora più forte visto il fondamentale contributo apportato alla sua stesura del giurista bellantese Aurelio Saliceti. Per questo motivo ai ragazzi sarà consegnato, assieme ad un libretto con le due costituzioni, anche la “Pietra di Saliceti”, un fermacarte con impresso il volto del patriota e la frase “La prima pietra del tuo futuro”, oltre alla tessera omaggio della Proloco di Bellante.

Durante la cerimonia, moderata da Gianluca Pierannunzi, sono previsti gli interventi di Carlo Di Marco, docente presso la Facoltà di Giurisprudenza di Teramo, che parlerà su “Costituzione, democrazia e sovranità popolare. Quale futuro?” e di Anna D’Ermes, docente di storia e vice presidente della Pro Loco di Bellante, che parlerà di “Saliceti: la difficile Unità”.

Porteranno, infine, il loro saluto il sindaco Mario Di Pietro, il presidente della Provincia, Renzo Di Sabatino e il presidente della Pro-Loco, Luigi Feriozzi.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate