domenica, Novembre 27, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoGiulianova, lavori fermi al Campo Castrum

Giulianova, lavori fermi al Campo Castrum

CAMPO CASTRUM1Sono fermi ormai da alcune settimane i lavori di realizzazione del nuovo Campo Castrum, nel quartiere Annunziata di Giulianova. L’opera, che dovrebbe essere portata a termine entro la prossima primavera, rischia di subire un ritardo non indifferente.

Iniziati poco dopo la metà di novembre, gli interventi si sono fermati in prossimità delle festività natalizie. La ditta appaltatrice, Sfera di Casoli di Atri, ha provveduto finora allo smantellamento della vecchia tribuna, alla sistemazione del materiale per la realizzazione del fondo su cui dovrà poi essere posato il manto in erba sintetica.

Ad oggi però il cantiere è chiuso, nonostante nei giorni scorsi l’assessore ai lavori pubblici Gianluca Grimi avesse assicurato di una ripresa dell’intervento ad inizio di questa settimana. Ma gli operai non si sono fatti vedere.

Sembra che la società incaricata di realizzare il nuovo Castrum, che servirà per l’attività agonistica del settore giovanile del Giulianova, per gli allenamenti della prima squadra e per le partite anche delle formazioni dilettantistiche del territorio, sia in attesa del pagamento della prima trance dello stato di avanzamento delle opere. Il progetto prevede, oltre alla realizzazione di una nuova tribunetta, anche il rifacimento di tutti gli spogliatoi.

Soldi che il Comune dunque dovrebbe versare per assicurare il prosieguo dei lavori che hanno un costo complessivo di poco inferiore al milione di euro. Erano anche circolate voci su uno stato di salute non ottimale dell’impresa appaltatrice, prontamente smentite. Resta il fatto che di questo passo, la riconsegna del nuovo Campo Castrum difficilmente potrà avvenire nei tempi programmati dal capitolato d’appalto.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES