Teramo, la Camera di Commercio finanzia i giovani imprenditori

La Camera di Commercio di Teramo, allo scopo di sostenere la diffusione della cultura imprenditoriale giovanile e femminile, eroga contributi a fondo perduto alle nuove imprese giovanili, registrate dal 1 gennaio 2015 aventi sede legale e/o operativa nella Provincia di Teramo, il cui titolare, uomo o donna, abbia una età compresa tra i 18 ed i 35 anni, ovvero nel caso di società, la cui compagine societaria sia composta, per oltre la metà numerica dei soci e di quote di partecipazione, da soggetti di età compresa tra i 18 ed i 35 anni.

Inoltre, possono beneficiare degli stessi contributi, le imprese femminili aventi sede legale e/o operativa nella Provincia di Teramo che abbiano i seguenti requisiti: società cooperative e società di persone costituite in misura non inferiore al 60% da donne; società di capitali partecipate in misura non inferiore ai due terzi da donne e i cui organi di amministrazione siano costituiti per almeno i due terzi da donne; imprese individuali con titolare donna.

L’ammontare del contributo è pari al 50% delle spese di investimento sostenute, fino ad una somma massima erogabile di € 2.000,00.

Per fruire dei benefici derivanti dal Bando le imprese dovranno presentare domanda alla Camera di Commercio di Teramo, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo cciaa.teramo@te.legalmail.camcom.it , corredata di tutta la documentazione necessaria per ottenere il contributo, dalle ore 8,00 del 17/11/2015 fino ad esaurimento risorse, e comunque non oltre il 15/12/2015.

La Camera di Commercio di Teramo si è distinta negli anni passati nel panorama regionale e nazionale per le numerose e qualificate attività di promozione e supporto alle attività economiche – sostiene il Presidente dell’Ente camerale Giandomenico Di Sante – anche attraverso l’erogazione di contributi finanziari su varie tematiche quali l’avvio di nuove imprese, il sostegno all’imprenditoria femminile, alle attività di internazionalizzazione, alla valorizzazione della qualità, alla incentivazione del turismo in bassa stagionalità, lo stimolo all’e-commerce ed alla commercializzazione, ecc.”

I Bandi, con la relativa modulistica per la presentazione delle istanze, sono disponibili sul sito internet della Camera di Commercio di Teramo www.te.camcom.it .