-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Furto di rame a Colonnella: ascolano arrestato nelle Marche durante la fuga

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 5:34

Colonnella. Rubano cavi di rame, all’interno di un capannone di Colonnella, lungo la Bonifica del Tronto. La fuga, però, viene stoppata dai carabinieri dei carabinieri del radiomobile della compagnia di San Benedetto che bloccano il furgone sospetto, a Spinetoli, durante un movimentato inseguimento.

 

 

Uno dei due occupanti, un 40enne ascolano, che era alla guida, viene arrestato. L’altro riesce a fuggire per le campagne circostanti ed è tuttora ricercato.

 

L’episodio si è verificato la scorsa notte, nella zona a cavallo tra Abruzzo e Marche. I due a bordo di un furgone regolarmente noleggiato ad Ascoli, erano riusciti ad impossessarti di circa 50 metri di cavi di rame, per un valore di circa 5mila euro. I due, però, durante la fuga sono stati intercettati durante la fuga a Spinetoli.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate