-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Omicidio Teramo, spunta la prova del carrello

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 15:17

adele_mazzaTeramo. Spunta un nuovo elemento di colpevolezza per Romano Bisceglia, il 57enne tossicodipendente teramano accusato di aver ucciso e fatto a pezzi Adele Mazza. Sembra, infatti, che alcuni testimoni abbiano riconosciuto dalle foto fatte circolare dai carabinieri il carrello utilizzato per il trasporto del cadavere: le quattro persone in questione avrebbero sostenuto che si tratta dello stesso carrello visto in precedenza nella cantina di Romano Bisceglia.

Nel frattempo, perรฒ, Barbara Castiglione, legale del presunto omicida, ha presentato richiesta di incidente probatorio per la comparazione del Dna. A Roma non sarร , pertanto, esaminato il campione di saliva che lo stesso Bisceglia si รจ fatto prelevare per la comparazione. I carabinieri stanno, intanto, aspettando di ricevere i risultati attesi per oggi e provenienti dal Ris di Roma, che la settimana scorsa ha prelevato diverso materiale dalla scarpata di via Franchi e dalla casa di Romano Bisceglia.

Mentre continua la caccia al complice del presunto assassino, una delle sorelle di Adele Mazza chiede, nel frattempo, rispetto per la morte della sorella. La donna ha reso noto la sua volontร  questa mattina durante la trasmissione televisiva di Teleponte, โ€œPrima di Tuttoโ€.

Si tratta della stessa sorella che ha proceduto al riconoscimento dei resti di Adele Mazza sul luogo del ritrovamento del corpo. Per questo motivo, la donna ha spiegato anche la mancanza di fiori in via Franchi, mancanza che qualche voce in cittร  avrebbe criticato.

โ€œStiamo soffrendo per la perdita di Adeleโ€ ha fatto sapere la sorella della vittima. โ€œNostra sorella รจ prima di tutto una persona e come tale va rispettata. Quel luogo per noi rappresenta soltanto doloreโ€.

ย 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,931FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate