-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, carne e pesce mal conservati: Nas chiudono ristorante di sushi

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 11:31

Teramo. Circa 1,4 quintali di carne e pesce sottoposti a procedure di congelamento non idonee e privi di tracciabilità e chiusura dell’attività commerciale. E’ il bilancio di un controllo che i carabinieri del Nas di Pescara, diretti dal capitano Domenico Candelli, hanno eseguito in un ristorante di sushi, a Teramo.

Nello specifico, le ispezioni, partite a seguito delle segnalazioni di alcuni clienti relative alla presenza di cibo in apparente cattivo stato di conservazione, hanno permesso di rilevare anche una situazione di sporcizia all’interno della cucina del locale, situata a ridosso di un cantiere edile, con polveri e sporco che penetravano nei luoghi di preparazione alimenti.

Il conseguente intervento della Asl ha determinato il provvedimento di sospensione e chiusura dell’attività.

Sempre grazie alla segnalazione di un cliente, i carabinieri del Nas hanno accertato la presenza di wurstel invasi da parassiti, a causa del malfunzionamento di un banco frigo, in un supermercato dell’Aquilano.

L’intervento dei Nas ha consentito di segnalare l’esercente per pessimo stato di conservazione degli alimenti ed evitare che i prodotti venissero venduti.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate