-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Ancarano, schianto sulla Bonifica: muore operaio di Sant’Egidio

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 13:30

Ancarano. Muore sul colpo, travolto da un furgone mentre percorreva la Sp 1, Bonifica del Tronto, nel territorio di Ancarano.

 

 

 

Un uomo di Sant’Egidio alla Vibrata, Claudio Di Pietro, 39anni, è morto questa mattina in uno spaventoso incidente che si è verificato nella zona ovest della bonifica del Tronto, al confine tra Ancarano e Castel di Lama.

L’uomo, padre di due bimbi, stava percorrendo la provinciale in direzione mare quando è stato centrato, in pieno, da un furgone con a bordo due operai marchigiani, che da Castel di Lama si immetteva sulla stessa arteria stradale. L’impatto, avvenuto davanti al ristorante la Sosta, è stato violento e per il 39enne non c’è stato nulla da fare. La salma dello scooterista è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Sant’Omero a disposizione della magistratura. Per i rilievi, opera la Polstrada di Teramo.

L’impatto è avvenuto in coincidenza dell’incrocio che conduce verso Castel di Lama e davanti all’area di servizio La Sosta. Lo scooter dell’operaio è finito proprio contro il palo di sostegno del distributore di carburanti.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate