-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Calcio scommesse, Di Nicola: ricorso al riesame sulla detenzione domiciliare

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 2:13

Teramo. Questa mattina l’avvocato Libera D’Amelio ha depositato la richiesta di riesame per la misura degli arresti domiciliari a carico del’ex responsabile dell’area tecnica de L’Aquila calcio Ercole Di Nicola, colpito dal provvedimento restrittivo nella prima tranche dell’inchiesta della Dda di Catanzaro sul calcio scommesse.

 

 

 

Un atto che arriva dopo la richiesta di sospensione, avanzata dallo stesso avvocato D’Amelio, dell’esame sui telefonini sequestrati ai suoi assistiti nell’ambito delle indagini. Una richiesta motivata dalla necessità, secondo il legale di consentire l’accertamento con la formula dell’incidente probatorio garantendo cosi’ le massime garanzie di legge. Sempre questa mattina, a Teramo, il giudice Carla Fazzini ha rinviato un’udienza di un altro processo a carico dell’ex ds dell’Aquila calcio relativo ad una presunta truffa ai danni di un giocatore albanese.

 

 

 

 

 

 

 

Processo rinviato per legittimo impedimento dell’imputato. Domani, intanto, si terrà a Catanzaro, l’interrogatorio del ds del Teramo calcio Marcello Di Giuseppe, mentre quello del presidente Luciano Campielli è stato rinviato al 19. I due sono stati indagati nella seconda tranche dell’inchiesta, con l’accusa di aver “comprato” la partita Savona-Teramo.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate