-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Arpa, pendolari ‘chiedono’ poliziotti sulla linea Giulianova-Teramo

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 3:19

Teramo. Più sicurezza sugli autobus ARPA, in particolare sulla tratta Teramo-Giulianova, con presenza a bordo di agenti di polizia. E’ quanto chiedono alcuni pendolari, anche alla luce di numerosi episodi che hanno visto, in passato, sgradevoli situazioni a bordo dei mezzi del trasporto pubblico.

La presenza, analogamente a come accade per i treni, di agenti di polizia, sarebbe un deterrente sia per gli atti vandalici ai danni dei mezzi che per i tanti soggetti che viaggiano, spesso impunemente, senza biglietto e che, forti del numero e delle pene irrisorie, a volte minacciano anche il personale ARPA preposto al controllo dei titoli di viaggio.

I pendolari sottolineano come alcune linee siano molto frequentate, soprattutto in periodo scolastico, da minorenni, soggetti che dovrebbero essere maggiormente tutelati, e chiedono, quindi, una maggiore vigilanza a bordo dei mezzi, con la possibilità, per gli autisti, di avvisare in tempo reale le forze dell’ordine tramite dispositivi automatici.

Ultima segnalazione, non meno importante, l’abitudine, da parte di alcuni autisti, di parlare al cellulare mentre sono alla guida, senza auricolare. Abitudine, questa, che oltre essere contro le norme del codice della strada, mette in serio pericolo i passeggeri per i possibili incidenti che potrebbero accadere.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate