-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, il Comune vara misure a favore delle imprese

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 4:37

ass_marcello_mellozziGiulianova. La Giunta Mastromauro vara nuove misure a sostegno delle imprese, attraverso lo strumento del factoring, così come previsto dal decreto del 19 maggio 2009. Gli enti locali, in pratica, certificano la liquidità ed esigibilità dei crediti in essere nei confronti dei propri creditori, al fine di consentire la cessione “pro soluto” a favore di banche o intermediari finanziari. Il fine è quello di assicurare liquidità alle imprese che risultano titolari di crediti riconosciuti o certificati dalle amministrazioni pubbliche debitrici attraverso la cessione dei crediti.
“I Comuni”, spiega l’assessore al Bilancio Marcello Mellozzi, “sono sempre più in difficoltà nel pagare entro i termini convenuti, e ciò per problemi legati alla liquidità ma soprattutto per rispettare i vincoli del Patto di Stabilità. Per questo, e anche per evitare l’utilizzo continuativo ed improprio dell’anticipazione di cassa, l’Amministrazione Comunale propone un protocollo con gli Istituti di credito disponibili ad effettuare il “factoring” alle imprese”.

In questo modo, le imprese, a fronte di commissioni convenzionate, cedono il credito agli istituti che diventano, di fatto, gli interlocutori dell’ente, evitando l’anticipazione su fattura, strumento ampiamente diffuso tra le aziende.
“Abbiamo adottato questa strategia”, aggiunge il Sindaco Francesco Mastromauro, “per tutelare i fornitori del Comune, secondo una visione tesa a favorire lo sviluppo economico-finanziario del territorio, ora più che mai necessario a fronte della grave crisi in atto”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate