Pianella, Covid: “Chiudere tutte le scuole”

Pianella. “Sospendere, in via precauzionale e cautelativa, le attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio, per un periodo di due settimane o comunque fino all’arresto di questa esponenziale ascesa dei contagi”

E’ la richiesta avanzata al sindaco di Pianella dai consiglieri comunali Davide Berardinucci, Massimo Di Tonto, Gianni Filippone, Anna Bruna Giansante, Annaida Sergiacomo e Denis Sposo.

Il gruppo d’opposizione chiede, inoltre, “di concerto con la Asl, di valutare altre misure restrittive in relazione al quadro descritto” e “di conoscere la situazione esatta del contagio nel nostro comune alla data odierna e poi con cadenza almeno settimanale, con evidenza sul sito comunale”.