-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, via Luisa D’Annunzio: “La pista ciclabile cancella 40 parcheggi”

Ultimo Aggiornamento: martedì, 12 Novembre 2019 @ 10:34

Pescara. “Presenteremo un ordine del giorno in Consiglio comunale per impegnare sindaco e giunta a rivedere il cantiere in corso in via Luisa D’Annunzio-via della Pineta per la costruzione di una pista ciclabile e scongiurare la cancellazione di ben 40 posti auto oggi esistenti sul lato sud del marciapiede”.

Lo ha annunciato il presidente della Commissione Mobilità Armando Foschi, al termine del sopralluogo di ieri sul cantiere compreso tra via Luisa D’Annunzio e via della Pineta.

“È evidente”, afferma Foschi, “che quel progetto, firmato dall’ex sindaco Alessandrini, rischia di trasformarsi in un clamoroso flop al pari dell’intervento di via Leopoldo Muzii, al quale stiamo cercando di porre rimedio, mettendo in ginocchio tutte le piccole attività commerciali, alcune di valenza storica, che insistono lungo l’asse stradale e che si vedrebbero private di un servizio essenziale, quello della sosta, impossibile da recuperare in tutta la zona. A questo punto, considerando che nel mese di dicembre comunque i lavori subiscono un naturale rallentamento, determinato tradizionalmente dalle condizioni meteorologiche sfavorevoli e dalle feste, toccherà ai nostri uffici individuare una valida alternativa per consentire da un lato la realizzazione della pista ciclabile ma, dall’altro, di tutelare l’economia del territorio”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate