Pescara: uno spazio alla memoria di Gino Strada

Ultimo Aggiornamento: martedì, 14 Settembre 2021 @ 18:04

Pescara. Una via, una piazza o uno spazio pubblico della città di Pescara dedicato a Gino Strada. Questo l’oggetto dell’ordine del giorno presentato dal MoVimento 5 Stelle Pescara ed approvato a conclusione della seduta serale del Consiglio Comunale, per celebrare la memoria del fondatore di Emergency, scomparso lo scorso 13 agosto all’età di 73 anni.

“La scomparsa di Gino Strada ha colpito profondamente l’opinione pubblica, i cittadini italiani e tutto il mondo del volontariato – commentano i consiglieri comunali M5S
Pescara – improvvisamente orfano di un punto di riferimento insostituibile che ha ispirato l’opera senza sosta di migliaia di attivisti e volontari. Una persona che ha saputo parlare con le sue azioni ancor prima che con le sue idee, esprimendo con coraggio una via alternativa ad ogni tipo di conflitto, contrapponendo le ragioni della vita a chi cercava di imporre la violenza”.

La proposta segue l’iniziativa partita dal ricordo del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e che progressivamente sta coinvolgendo tanti Comuni italiani nel ricordo di un uomo che ha consacrato la sua vita e la sua attività alla difesa degli ultimi. “L’eredità lasciataci da Gino Strada rappresenta un patrimonio umano e sociale inestimabile – concludono i consiglieri pentastellati – che è dovere di ognuno preservare e divulgare con ogni strumento possibile, perché possa continuare ad essere d’ispirazione per intere generazioni come un esempio di umanità e solidarietà”.