Pescara, protocollo con Arta-Comune: stop al rumore della movida

Pescara. “Sì alla movida, no al caos e alla deregulation: è quanto deciso dall’amministrazione comunale che ha approvato una delibera in giunta per istituzionalizzare il Protocollo Operativo con l’Arta che ci porterà a realizzare una rete di monitoraggio acustico in grado di misurare il rumore ambientale”.

Ad annunciarlo è l’assessore all’Ambiente Isabella Del Trecco, che anticipa: “Subito dopo la pausa di ferragosto, convocheremo il Tavolo tecnico tra i tecnici dell’Agenzia regionale per la tutela dell’ambiente, l’assessorato e la Polizia municipale per stabilire le modalità di svolgimento delle rilevazioni acustiche, anche su richiesta e segnalazione dei cittadini, a fronte di situazioni di grave disagio, come quelle che da anni vengono denunciate in piazza Muzii-Largo Scurti”.

“Riteniamo”, commenta l’assessore, “che gli imprenditori della notte e della ristorazione abbiano tutto il diritto di lavorare, ma devono farlo rispettando le regole e non privando del diritto al riposo i residenti e questo principio deve valere per tutta la città, da nord a sud, da Zanni a Porta Nuova a San Donato, passando per le vie del centro”.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.