-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, emergenza via Alpi: “In 130 dentro 24 appartamenti”

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 27 Gennaio 2020 @ 19:59

Pescara. “In via Ilaria Alpi c’è un’emergenza ambientale, una realtà di degrado e di pericolo che va risolta con urgenza: 130 persone, quasi tutti extracomunitari, stipati in 24 appartamenti di un edificio privato, senza acqua potabile, senza luce, senza fornitura di gas”.

A lanciare l’allarme è il Presidente della Commissione Sicurezza del Territorio Armando Foschi ufficializzando l’esito del sopralluogo effettuato stamani in via Ilaria Alpi su richiesta dei consiglieri della Lega Vincenzo D’Incecco e Maria Luigia Montopolino.

“Centotrenta persone”, prosegue, “che usano bomboloni del gas per cucinare, senza alcuna misura di sicurezza, alla luce delle candele, con balconi trasformati in magazzino, in una condizione di rischio totale, una bomba a orologeria che rischia di esplodere da un momento all’altro. Stamane con la Commissione Sicurezza del territorio abbiamo ascoltato i cittadini del quartiere esasperati. Dalla Polizia municipale sono arrivate le prime misure: sono infatti già partite le verifiche all’interno dei singoli appartamenti per accertare il numero esatto delle presenze”.

“Accertato il sovraffollamento, sarà possibile firmare l’ordinanza sindacale di sgombero sulla base della relativa ordinanza emanata dal sindaco Masci la scorsa estate”, conclude Foschi, “Nel frattempo convocheremo in Commissione la dottoressa Stella della Asl per verificare eventuali azioni da adottare per la presenza dell’amianto sul tetto del fabbricato, tetto che in alcuni punti presenta anche delle lesioni e delle perforazioni, lasciando presupporre il rischio di dispersione delle particelle cancerogene nell’aria”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate