6.5 C
Abruzzo
lunedì, Maggio 16, 2022
HomeNotizie PescaraPolitica PescaraPescara: "Fondi per il covid usati per assumere odontoiatri"

Pescara: “Fondi per il covid usati per assumere odontoiatri”

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 17 Gennaio 2022 @ 17:47

Pescara. “Ho intenzione di fare chiarezza sull’utilizzo di alcuni Fondi che il Governo nazionale ha stanziato in favore di Regione Abruzzo per il contrasto all’emergenza Covid. La necessità nasce dallo studio di una Determina in cui si evince chiaramente che alcune risorse economiche, a disposizione della Asl di Pescara per contrastare la carenza di personale da impiegare nella lotta al virus, siano state utilizzati per prorogare o assumere odontoiatri e medici legali che non sembrano avere alcuna attinenza con le patologie legate ai casi Covid”.

Ad affermarlo è il Vicepresidente del Consiglio regionale Domenico Pettinari che continua: “Parliamo di circa 191mila euro che si sarebbero potuti impiegare per prorogare contratti o assumere figure professionali che in questi mesi servono in prima linea proprio dove l’emergenza sanitaria si fa sentire di più”.

“Abbiamo una carenza di medici cronica e quando abbiamo risorse a disposizione per incrementare il personale che combatte il Covid il centrodestra le utilizza per prorogare i contratti in scadenza di odontoiatri e medici legali? Come può l’Assessore alla Sanità avallare queste scelte che non sembrano ispirate da nessuna logica di buon senso?”, chiede il pentastellato, “A questo punto voglio sapere nero su bianco dove stanno attualmente lavorando i professionisti interessati dalla Determina e in che modo possono essere utilizzati per il contrasto al Covid”.

“È chiaro che ogni risorsa che arriva per il combattere il virus non può essere dispersa neanche per un centesimo e deve essere utilizzata al meglio. Non ho intenzione di lasciar correre nulla per questo presenterò un’interpellanza urgente in Consiglio regionale e mi aspetto una risposta chiara e diretta nel più breve tempo possibile da parte del Presidente Marsilio e dall’Assessore competente”, conclude Pettinari.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'