-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara: “Impianti sportivi non assegnati alle associazioni”

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 15 Settembre 2021 @ 21:58

Pescara. “Le associazioni sportive e culturali che da sempre organizzano attività nelle palestre scolastiche e negli impianti sportivi comunali sono ancora senza risposte, senza calendari, senza certezze sui tempi. In questo modo si sta mettendo seriamente a rischio l’attività di bambini e ragazzi. Lo denunciano i consiglieri comunali del Partito democratico e della lista Sclocco Sindaco.

“A Pescara ci sono decine di associazioni che chiedono regolarmente di poter utilizzare gli impianti sportivi comunali e le palestre scolastiche per organizzare le attività sportive – affermano i consiglieri Piero Giampietro, Stefania Catalano, Francesco Pagnanelli, Marco Presutti, Giovanni Di Iacovo, Marinella Sclocco e Mirko Frattarelli – ma mai come quest’anno il Comune è in un ritardo clamoroso nell’assegnazione di spazi e orari. Questo si traduce in un blocco delle attività sportive e ricreative specialmente per infanzia e adolescenza, con l’impossibilità per le associazioni anche di organizzare i propri orari e promuovere le attività, che rischiano di partire in ritardo bruciando così le settimane decisive sia per l’orientamento che per lo svolgimento delle attività negli spazi aperti”.

“Ci sono associazioni costrette ad allenarsi in questi giorni in spazi rimediati, e quello che preoccupa ancora di più è la assenza di certezze e scadenze da parte del Comune. Convocheremo al più presto l’assessore e il dirigente nelle commissioni competenti perché siano date rapidamente risposte alle associazioni ed alle famiglie”, concludono dall’opposizione.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate