-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, crisi covid: 200mila euro per buoni spesa alle famiglie

Ultimo Aggiornamento: martedì, 30 Marzo 2021 @ 18:37

Pescara. E’ stata approvata in Giunta la delibera per l’istituzione dei buoni spesa per i cittadini e le famiglie bisognose di Pescara.

Ad annunciarlo è il capogruppo dell’Udc al Comune di Pescara Massimiliano Pignoli, promotore dell’iniziativa con il consigliere Berardino Fiorilli.
“Siamo molto soddisfatti perché il sindaco e la giunta hanno accolto le nostre istanze che vanno nella direzione delle persone più in difficoltà. Grazie ad un grande lavoro – spiegano Massimiliano Pignoli e Berardino Fiorilli – si sono riusciti a trovare fondi per 200mila euro, senza andare a ricorrere a soldi del Governo nazionale, per poter da subito andare a soddisfare le richieste di quelle persone che oggi più che mai sono in difficoltà. Purtroppo, la pandemia ha fatto aumentare quelli che sono definiti oggi i nuovi poveri per cui era necessaria una risposta ai bisogni della gente che è arrivata grazie alla nostra sollecitazione dei giorni scorsi e che ha trovato pieno riscontro in Giunta con l’approvazione della delibera che istituisce i buoni spesa nel comune di Pescara. I buoni saranno disponibili già da subito e questo è un ulteriore segnale, a poche ore dalle festività pasquali, della volontà di andare nella direzione dei meno abbienti, nel solco della politica al servizio dei cittadini”.
“Questo non è altro – concludono Pignoli e Fiorilli – che la prima di altre iniziative politiche e amministrative che porremo in essere in questa legislatura perché nessuno deve rimanere indietro e perché la nostra azione sarà sempre e più che mai incentrata sul sociale e verso i più bisognosi per far sì che ci sia una politica sempre più al servizio dei cittadini”.
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate