-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, Sel lancia Occupy Michetti: sit-in contro l’abbandono della cultura-SCARICA IL DOSSIER

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 12:53

occupy_michettiPescara. Un sit-in davanti al teatro Michetti contro l’abbandono della storica struttura, simbolo della decadenza culturale che dilaga nella città dannunziana. Il coordinamento cittadino di Sel lancia Occupy Michetti e divulga un dossier sullo stato di teatri e musei pescaresi.

Di soldi se ne spendono eccome: il capitolo più rimpinguato nella spesa culturale del Comune di Pescara è sicuramente quello riguardante il Festival Dannunziano e le consulenze fornite da Giordano Bruno Guerri. Gli effetti sperati, però, tardano a farsi vedere. Visti i ritorni dal punto di vista turistico ed economico, forse, era meglio indirizzare quelle centinaia di migliaia di euro alle tante associazioni cittadine, che insieme alle varie strutture culturali sono arrivate alla canna del gas.

È un po’ questo il riassunto della tesi sostenuta dal circolo cittadino di Sinistra, Ecologia e Libertà che ha redatto un dossier per misurare il polso della situazione di arte e cultura nel capoluogo adriatico. Oltre alle critiche al “commissariamento da parte di Bruno Guerri dell’assessorato alla Cultura”, Sel batte il tasto dei vari luoghi deputati all’arte lasciati all’abbandono dall’amministrazione comunale: il teatro Michetti, il museo del mare, la città della musica. E proprio davanti allo storico teatro di Porta Nuova, sabato pomeriggio alle 16:00 si terrà un sit-in di pacifica protesta “contro l’abbandono di importanti strutture culturali della città. Interverranno esponenti del mondo politico, del mondo culturale e dell’associazionismo”, annuncia il coordinatore comunale Sel Ettorre.

 

SCARICA IL DOSSIER

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate