-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, bocciata la delibera per il controllo sulla movida

Ultimo Aggiornamento: martedì, 24 Ottobre 2017 @ 16:14

Pescara. Bocciata in consiglio comunale la delibera presentata dal centrodestra per stringere la vite del controllo sulla movida di piazza Muzii.

“Centinaia di cittadini continueranno a non dormire la notte in piazza Muzii, dove continuerà la movida selvaggia e indiscriminata, senza la presenza notturna della Polizia municipale e senza la volontà di allontanare chi pratica l’accattonaggio o la prostituzione sul nostro territorio attraverso il Daspo urbano”, è il commento dei consiglieri comunali di Forza Italia Marcello Antonelli e Vincenzo D’Incecco, firmatari con Fabrizio Rapposelli della delibera.

“Il sindaco Alessandrini”, proseguono i 3 dell’opposizione, “in Consiglio comunale ha vergognosamente bocciato la delibera con cui abbiamo proposto non di spegnere, ma di disciplinare gli schiamazzi, il rumore assordante e il caos imperante. Ne prendiamo atto, così faranno i residenti dell’area che per l’ennesima volta si vedono sbattere in faccia la porta da una maggioranza che rifiuta ogni genere di supporto a quelle famiglie. Così come prendiamo atto della decisione dei consiglieri del Movimento 5 Stelle di non votare il provvedimento, con una presa di posizione chiara contro la città. Ovviamente la nostra battaglia non si ferma e continueremo in altre sedi, con altri strumenti, a difesa del diritto della città a veder girare la propria economia ma rispettando i diritti di tutti, sia di chi lavora che di chi deve riposare”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate