-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, raccolta firme in centro contro il mercatino etnico

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 23:13

Pescara. Una postazione itinerante che da domani, sabato 29 aprile, dalle 10 alle 13, e sino al 12 maggio prossimo, sarà tra piazza Primo Maggio, piazza Salotto e corso Umberto per raccogliere le adesioni e la firma di cittadini e commercianti alle osservazioni contro l’installazione del nuovo Mercatino etnico nel tunnel della stazione centrale.

Questa l’iniziativa, presentata oggi, dei gruppi di centrodestra in consiglio comunale per contrastare il progetto dell’amministrazione Alessandrini all’interno del sottopasso ferroviario. “È un’idea folle pensare oggi di spendere altri 200mila euro per allestire una simile struttura”. hanno detto stamane i consiglieri comunali dei Gruppi Forza Italia, Pescara in Testa e Pescara Futura, “ed è ancor più folle oggi dopo gli episodi di aggressione che hanno viste vittime gli agenti della Polizia municipale, colpevoli di voler costringere gli ambulanti abusivi a rispettare le regole e la legge, impedendo loro di vendere la propria mercanzia senza alcuna autorizzazione”.

“Peraltro”, concludono i capigruppo Antonelli, Masci e Testa, “su tale fronte chiediamo che altre Forze di Polizia si affianchino alla Polizia municipale, a partire dalla Guardia di Finanza”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate