-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, dopo 5 giorni di lavoro riapre il parcheggio a pagamento di piazza Primo Maggio

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 3:35

pescara_piazza_primo_maggioPescara. Cinque giorni di lavoro intenso per il rifacimento dei cordoli di delimitazione delle corsie di marcia e dell’asfalto sull’intera superficie, e questa mattina la riapertura alle auto del parcheggio a pagamento di piazza Primo Maggio

“L’intervento odierno – ha precisato il sindaco Albore Mascia nella conferenza stampa odierna alla presenza dell’assessore alla Mobilità Berardino Fiorilli, del consigliere delegato al Verde Gianni Santilli e dal Presidente della società Pescara Parcheggi Roberto Core – è solo l’ennesimo messo a punto dalla nostra amministrazione comunale negli ultimi due anni relativamente alle aree di sosta cittadine. Ricordo brevemente le aree di risulta: quando ci siamo insediati abbiamo trovato quei 13 ettari destinati a parcheggio esattamente come li avevamo lasciati nel 2003, ossia la parte sud risanata dall’ex giunta Pace, la parte nord completamente abbandonata nel fango, tra fossi, buche e crateri. Nell’attesa di avviare i grandi progetti abbiamo ovviamente compreso la necessità di garantire una riqualificazione provvisoria, ma comunque decorosa. Prima siamo intervenuti nella superficie compresa tra il terminal bus e gli ex silos dell’acqua, dove oggi contiamo ben 340 posti auto a fronte del centinaio esistenti prima in una situazione di completo disordine; tra qualche giorno partirà invece l’intervento di riqualificazione del lembo nord di quei 13 ettari, compresi tra gli ex silos dell’acqua e la rotonda di via Michelangelo, con l’abbattimento del vecchio deposito della locomotiva, e dove ricaveremo più di 300 stalli. E quelle stesse considerazioni ci hanno spinto ora a effettuare un intervento di assoluta urgenza nel parcheggio di piazza Primo Maggio, che ormai versava in una condizione non più tollerabile. Nelle scorse settimane abbiamo eseguito diversi sopralluoghi nel parcheggio di piazza Primo Maggio, 100 posti auto all’interno e 9 stalli posti immediatamente all’esterno, sicuramente uno dei più frequentati della città, aperto ogni giorno a pagamento, dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 24, ma accessibile gratuitamente anche di domenica. E nel corso di quei sopralluoghi abbiamo avuto modo di verificare le pessime condizioni in cui versavano l’asfalto e anche i cordoli che delimitano le varie corsie di sosta, in diversi punti andati in frantumi sotto i colpi quotidiani delle auto che si fermavano in sosta. I nostri uffici hanno redatto il progetto per il risanamento completo della superficie e lo scorso 9 maggio siamo partiti: lunedì scorso abbiamo chiuso al traffico e transennato l’intera superficie. Tale operazione di riordino ci ha consentito di guadagnare ben 12 posti auto in più, quindi da oggi ci sono 112 stalli all’interno dell’area di sosta, cui si aggiungono i 9 stalli all’esterno del parcheggio. Soprattutto sono stati pienamente rispettati i tempi: i lavori si sono conclusi addirittura ieri, dunque con un giorno d’anticipo rispetto alla tabella di marcia, e oggi siamo in grado di riconsegnare la superficie di sosta alla città”. Nei prossimi giorni verranno sistemate le aiuole ma l’area di sosta resterà aperta ai mezzi. L’intervento di risanamento appena compiuto che non va a sostituire il Project Financing, previsto nel Piano Triennale delle opere pubbliche per la realizzazione di posti auto interrati proprio in piazza Primo Maggio, destinata a divenire una piazza unica con la pedonalizzazione della riviera-parco. A giorni verrà anche potenziata la pubblica illuminazione nell’area con l’installazione di nuovi fari che garantiranno l’ulteriore messa in sicurezza del parcheggio, a supporto della presenza sino a tarda ora dei dipendenti della Società Pescara Parcheggi.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate