6.5 C
Abruzzo
venerdì, Agosto 19, 2022
HomeNotizie PescaraPolitica PescaraPescara, presentata mozione per bike sharing ed energie rinnovabili

Pescara, presentata mozione per bike sharing ed energie rinnovabili

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 10:23

bike_sharingPescara. Una mozione e un’interrogazione per il bike sharing. È quanto presentato dal gruppo consiliare di Rifondazione Comunista di Pescara, che chiede a sindaco e giunta di attivarsi per la partecipazione del Comune al bando del ministero dell’Ambiente per “bike sharing ed energie rinnovabili”.

Si tratta della possibilità di farsi finanziare l’80% dei progetti che prevedono proprio la realizzazione del bike sharing assieme ad interventi di efficienza energetica e all’utilizzo di fonti di energia rinnovabile fino alla cifra di 500mila euro.

La mozione impegna, inoltre, l’amministrazione Mascia al coinvolgimento nell’elaborazione del progetto delle associazioni ambientaliste.

Rifondazione Comunista ricorda, a riguardo, che il 17 ottobre del 2008 proprio Pescara era nell’elenco dei Comuni promotori a Napoli del Club delle Città per il Bike Sharing. All’epoca il Comune sottoscrisse anche l’atto costitutivo assieme ai 7 Comuni fondatori (Bari,  Brescia,  Modena,  Parma,  Pescara,  Terni, Udine).

“Pare che dopo l’iniziale partecipazione la nostra amministrazione abbia “dimenticato” le attività del club” ha commentato in merito il consigliere Maurizio Acerbo “e mi è sembrato doveroso chiedere lumi con un’interrogazione alla giunta comunale. Pescara può diventare una città con una mobilità sostenibile da Nord Europa e un clima mediterraneo. Bisogna crederci ed operare quotidianamente”.

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'