Pescara, Oscar Pomilio Blumm Forum: l’uomo in viaggio tra Antico e Futuro

“Fantasia ed eternità, l’uomo in viaggio tra antico e futuro”, questo sarà il tema dell’Oscar Pomilio Blumm Forum 2018, che si terrà a Pescara, all’Aurum, venerdì 9 marzo, a partire dalle 16:45.

 

L’Oscar Pomilio Forum, nato per onorare la memoria di Oscar Pomilio, fondatore dell’agenzia Pomilio Blumm, “pioniere di quella visione imprenditoriale che ne è alla base”, promuove l’incontro di uomini e donne impegnati a diffondere in tutto il mondo i principi etici e la valorizzazione del merito come fattori primari di sviluppo della società. Nell’ambito dell’Oscar Pomilio Forum, ogni anno si svolge la premiazione ed esposizione delle opere vincitrici del Blumm Prize Next Artist, premio d’arte rivolto agli studenti dei licei artistici di tutta Europa e del bacino del Mediterraneo.

Ospiti di quest’anno Beatrice Venezi, “enfant prodige” della grande scuola dei direttori d’orchestra italiani, Dave Bossert, Visual director Disney per oltre 30 anni, effects animator dei premi Oscar come “Il Re Leone” e “La Sirenetta”, Manar Hammad, Semiologo e archeologo dell’antica Palmira. Moderatore del Forum sarà Duilio Giammaria, giornalista, conduttore RAI e scrittore.

“Eternità e fantasia rappresentano due costanti del vivere umano, dimensioni complementari frutto della nostra capacità immaginifica e del linguaggio universale delle emozioni. Due concetti che si rinnovano costantemente con il rinnovarsi di società e culture, tra passato e futuro, senza mai perdere la loro funzione etica fondamentale: dare un senso condiviso al presente, esprimere una visione e una direzione comune, creare un tessuto di continuità nella comunità umana”.