6.5 C
Abruzzo
sabato, Maggio 21, 2022
HomeNotizie PescaraCultura & Spettacolo PescaraA Spoltore la rassegna letteraria dell'Accademia degli Insepolti

A Spoltore la rassegna letteraria dell’Accademia degli Insepolti

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 27 Gennaio 2022 @ 19:41

Spoltore. Parte il 28 gennaio con Marzio Maria Cimini una serie di appuntamenti nella Biblioteca Comunale di Spoltore, in via Dietro le Mura, a cura dell’Accademia degli Insepolti.

La “Rassegna di saggistica letteraria storica e antropologica” ospiterà alcuni dei nomi più autorevoli della cultura nazionale. Cimini, a partire dalle ore 17.00, parlerà di “D’Annunzio intimo e segreto” che è anche il titolo del suo libro, curato assieme a Lucia Arbace, uscito per i tipi di Ianieri Edizioni.

Si proseguirà il 25 febbraio con Enzo Presutti, docente di Scienze Botaniche specializzato in fitologia farmaceutica alla Sorbonne. Tra gli altri nomi Vittorio Midoro, direttore dell’ “Italian Journal of Educational Technology” del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Genova, Giuseppe Grossi, archeologo e storico tra i più attenti e versatili riguardo le culture italiche e del Medio Adriatico, Massimo Santilli, vincitore del prestigioso Premio Scanno per l’Antropologia culturale, Luigi Pruneti, scrittore, saggista e giornalista di fama internazionale, Antonio Bini, membro del Consiglio Regionale Abruzzesi nel mondo, Silvia Scorrano, giovane e apprezzata docente di Geografia presso l’Università Gabriele d’Annunzio. Si attende poi la conferma di Franco Farinelli, geografo, docente presso le università di Bologna, Ginevra, Los Angeles (UCLA), Berkeley (UCB) e Sorbona di Parigi, ma soprattutto grande affabulatore e filosofo che potrebbe parlare, in prima serata, dell’ “Invenzione della terra” e della “Scoperta dell’America” in una delle serate di agosto dedicate allo Spoltore Ensemble.

“Questa rassegna, fortemente voluta dall’assessorato alla cultura e dall’amministrazione comunale, è stata pensata con il supporto della professoressa Maria Concetta Nicolai” spiega l’assessore Roberta Rullo. “Antropologa di fama, nostra concittadina, coordinerà tutti gli incontri. La sua collaborazione è stata fondamentale per avviare rapporti positivi con il mondo accademico e gli autori coinvolti. Inoltre, per gli aspetti estetici ed iconici, è stata avviata una proficua collaborazione con l’Accademia degli Insepolti: una realtà territoriale da poco riattivata che si configura come un cenacolo culturale di qualificato livello. Il lavoro di preparazione, per gli aspetti artistici, è stato condotto attraverso l’opera del presidente dell’Accademia Raffaele Conti”.

L’iniziativa terrà in considerazione tutte le normative anticontagio: il numero di posti in presenza per ogni appuntamento è limitato a 25. E’ necessaria la prenotazione (via mail a ufficiostampa@comune.spoltore.pe.it, oppure telefonicamente al numero 085.4964207). All’ingresso è previsto il controllo della temperatura e del Green Pass.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'