-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Serramonacesca stregata da L’Aneme de le morte

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 3:58

anememorteserramonacscaLe anime dei defunti vagheranno per le case di Serramonacesca, decise a riscuotere il loro obolo, questa notte e domani, 1 Novembre, in occasione della ricorrenza di Ognissanti. Ma non abbiate paura, sono solo dei bambini con le loro zucche illuminate a bussare alle porte dei serresi, per ricevere in dono caramelle, frutta secca e monetine in omaggio.

È “L’aneme de le morte” la tradizione che oramai si rinnova da molti anni e vede protagonisti il centro storico di Serramonacesca e i suoi abitanti, impegnati nella rievocazione storica e nell’organizzazione degli eventi collaterali, tra cui, la sagra della zucca, l’accensione della fucanne (il fuoco), attorno al quale si raccoglieranno tutti i partecipanti alla manifestazione, intenti a gustarsi l’atmosfera e a sorseggiare del buon vin brulé.

Tradizioni gastronomiche, leggende paesane e attrazioni turistiche si mescolano nella manifestazione organizzata dall’associazione Retroterra, patrocinata dal Comune di Serramonacesca, una formula ormai rodata, capace di dare impulso al turismo e all’enogastronomia e di far conoscere le tradizioni e i luoghi dell’entroterra pescarese.

 

Programma

31 ottobre

Ore 19.00 “Apertura sagra”

Ore 21.00 “La cungreghe de le canture”

Esibizione di gruppi abruzzesi, musiche, canti e balli presso lo stand ed intorno al fuoco.  Tutti i cantori e i musicanti sono invitati. Con I Briganti della Majella.

Ore 22.30 “Du botte… la gare”

Gara di organetto abruzzese con giuria. Iscrizioni sul posto entro le 22. Primo premio un prosciutto. Con LU BARRACCONE

1 Novembre

Ore 15.00“Pe le ruve a sentì le fattarelle”

Spettacoli itineranti di artisti di strada, trampolieri, giocolieri, mangiafuoco, animazione per i piccoli, trucca bimbi, ecc

Ore 17.30 “La checocce chiò belle”

Gara della zucca più bella. Cinque giurati daranno un punteggio da 6 a 10 alla zucca meglio lavorata “Cocce de morte”(rigorosamente illuminata a candela dall’interno).  Le iscrizioni si effettueranno in serata entro le 17:00

Ore 19.00 “Apertura sagra”

Ore 22.00  Zarrafolk reggae abruzzese dal vivo

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate