-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara: Sorrentino, Favino, Gerini e Argento vincitori del 39° premio Flaiano

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 20:09

sorrentioPescara. Paolo Sorrentino, Pierfrancesco Favino, Claudia Gerini e Dario Argento: questi i vincitori della sezione Cinema del 39° premio Flaiano. La premiazione l’8 luglio al teatro D’Annunzio.

Proclamati dalla voce di Edoardo Tiboni, patron del premio Flaiano, i vincitori della 39esima edizione della sezione Cinema della storica kermesse pescarese. 

Sono i vincitori della sezione cinema della edizione numero 39 dei premi internazionali Ennio Flaiano. Paolo Sorrentino riceverà il Flaiano per la regia di ‘This must be the place’, mentre Pierfrancesco Favino è stato scelto come attore dell’anno, e la Gerini per l’interpretazione in “Il mio domani” e “Com’e’ bello far l’amore”. Dario Argento, maestro del cinema horror, sarà premiato per la direzione di ‘Dracula 3D’. Resi noti oggi anche i vincitori della sezione Televisione: per la conduzione, Vittoria Cabello, per la popolare trasmissione di Rai 2 ‘Quelli che il calcio’, mentre per il programma culturale la statuetta andrà a Max Giusti, per ‘Stracult’, e per la regia il premio quest’anno andrà a Leone Pompucci, per ‘Il sogno di un maratoneta’, mentre l’interprete maschile e femminile scelti dalla giuria sono Luigi Lo Cascio e Antonia Liskova, rispettivamente per ‘Il sogno di un maratoneta’ e ‘Troppo Amore’. Un premio speciale sarà consegnato a Franco Scaglia per la produzione del documentario ‘Fratelli e sorelle’. E’ Alessio Bertallot il vincitore della sezione Radio, e il suo nome è legato a RaiTunes. Questi infine i vincitori della sezione Teatro, a partire dal premio alla carriera per Carlo Cecchi: per la regia avrà il Flaiano Francesco Macedonio per ‘Gin Game’, per il musical Massimo Ghini e Cesare Boci per ‘La cage aux folles. Il vizietto’, mentre gli interpreti designati dalla giuria sono Alessandro Gassman per ‘Roman ed il suo cucciolo’ e Lucrezia Lante Della Rovere, per ‘Malamore. Esercizi di resistenza al dolore’. La serata di premiazione èprevista l’8 luglio al teatro D’Annunzio di Pescara, presentata da Antonella Salvucci e Dario Vergassola.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate