-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Montesilvano, siglato il gemellaggio musicale con il Comune di Zocca

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 17:31

Montesilvano. Sodalizio di amicizia musicale tra i Comuni di Montesilvano e Zocca, sottoscritto in occasione del premio ‘Massimo Riva’.

I sindaci dei due Comuni, Francesco Maragno e Gianfranco Tanari, hanno infatti suggellato il patto di amicizia tra le due città, affiancati dall’assessore alle Manifestazioni di Montesilvano, Ottavio De Martinis e dagli assessori alla Cultura e allo Sport della cittadina emiliana, Susanna Rossi Torri e Gilberto Campagnini.

L’iter intrapreso porterà i due Comuni a siglare questo gemellaggio nel segno musicale.

Organizzato da Simone Pavone, direttore del Centro Studi Musicali L’assolo, in collaborazione con il Comune di Montesilvano, il premio è stato un omaggio al musicista e compositore scomparso nel 1999, amico di Vasco Rossi.

Ospite d’onore, il batterista Beppe Leoncini, che con Riva ha suonato per alcuni anni nella Steve Rogers Band; a seguire, l’intervento di Giuliano Riva, fratello di Massimo, che alla fine del suo discorso ha esortato i ragazzi presenti a non avere paura dei giudizi.

Anche questa edizione è stata valorizzata da un risvolto sociale:

nel corso del Premio sono stati donati strumenti musicali, acquistati con il contributo del Comune, tra cui una tastiera elettronica, chitarre, cassa e microfono e molte percussioni, ai ragazzi dell’Associazione Comunità “Papa Giovanni XXIII Casa Famiglia Mia Gioia” di Collecorvino.

Sul palco erano presenti anche i ragazzi della Casa Famiglia “La Luna” di Montesilvano a cui erano stati donati strumenti musicali lo scorso anno. I ragazzi hanno eseguito “Albachiara” insieme a Mariangela Locantore che li ha seguiti durante l’anno.

A consegnare gli strumenti a Cristiano Verziere, rappresentante della Casa Famiglia, sono stati i ragazzi del Centro Studi Musicali L’Assolo e della Scuola di Musica Massimo Riva, che nei giorni precedenti al Premio hanno vissuto l’esperienza del Campus musicale organizzato da Simone Pavone all’Hotel Promenade.

“Il campus “, afferma De Martinis, “è stata anche un’occasione di far conoscere ai ragazzi e ai loro genitori il nostro territorio con le sue caratteristiche e le specialità gastronomiche. Crediamo molto nel valore dei patti di amicizia, anche come opportunità di promozione del territorio”.

A conclusione della manifestazione tutti gli artisti ed i ragazzi delle scuole hanno intonato il brano “Non ci nascondiamo” scritto da Simone Pavone ed Andrea Zanni (presidente della Scuola di Musica Massimo Riva), presentato lo scorso aprile nella Sala Consiliare del Comune di Montesilvano. Tra gli artisti presenti Fabrizio Fasciani, Demetra Emanuele, Carlo Splendiani, Claudio Giannascoli, Egizia, Stefano Giannini, Mariangela Locantore.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate